Museo Archeologico Palazzo Lucerna di Rorà Stampa

Nel pregevole Palazzo Lucerna di Rorà, già Oreglia di Novello nel centro di Bene Vagienna ha sede il Museo Archeologico. Riplasmato fra il 1600 e il 1700 su una preesistente struttura medioevale, dopo aver ospitato il Generale Bonaparte durante la campagna d’Italia, il Palazzo subì lavori di restauro nel corso dell’Ottocento e dall’inizio del Novecento ospita nelle sue sale i reperti raccolti negli scavi effettuati nell’area romana dell’Augusta Bagiennorum. Gli spazi del Museo si aggiungono e si integrano dunque perfettamente a quelli del sito archeologico per ospitare durante il Festival manifestazioni e laboratori pensati per coinvolgere gli spettatori in un ideale “scavo in corso” permanente, vivo e spettacolare, da cui sorprendentemente tornano alla luce antichi reperti dei generi più diversi, architettonici o poetici, letterari o teatrali, ma tutti insieme, nella stessa vitale sinergia in cui coesistevano in epoca antica.